Il poeta

di Renè Clair

we_150615 (1)

Il poeta non trattiene a sé ciò che scopre
Non appena lo trascrive, subito lo perde.
In ciò risiede la sua novità,
il suo infinito,
il suo pericolo.

Annunci